Varicella: in Italia dal 2015 vaccino gratuito

Varicella: in Italia dal 2015 vaccino gratuito

Varicella: in Italia dal 2015 vaccino gratuito

Dove la vaccinazione anti-varicella è stata offerta gratuitamente, si sono abbattuti casi e ricoveri: è la conclusione di uno studio italiano, svolto in otto Regioni Italiane.

La vaccinazione sarà prevista nel Piano nazionale vaccini solo a partire dal 2015.
Dal 2003, tuttavia, otto regioni italiane – Basilicata, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana e Veneto – l’hanno già introdotta.
Nel 2013 un gruppo di lavoro interregionale ha tratto il bilancio sull’efficacia della vaccinazione. E i risultati sono positivi.

Grazie alla vaccinazione universale, si sono evitati i tre quarti dei ricoveri causati dalla varicella, con conseguente risparmio in termini di salute ed economici per la collettività. I costi della malattia si sono più che dimezzati (diminuzione media del 60 per cento), portandosi al di sotto del milione di euro (dato relativo a sei delle Regioni coinvolte). In alcune Regioni, come Puglia e Sicilia, il risparmio è stato superiore all’80 per cento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *