Sotto le Due Torri ritorna la questione delle mense scolastiche

Sotto le Due Torri ritorna la questione delle mense scolastiche

Sotto le Due Torri ritorna la questione delle mense scolastiche

L’Osservatorio mense non ha ancora avuto risposte dal Comune sulle tariffe, e si prepara alla mobilitazione.

I genitori tornano a farsi sentire chiedendo risposte all’Amministrazione sulle tariffe applicate, fra le più care in Italia. E lanciano un ultimatum: se non arriva una svolta si organizzeranno nuove mobilitazioni.

I genitori dell’Osservatorio mense di Bologna non hanno più intenzione di aspettare invano. Per i genitori i conti non tornano, soprattutto riguardo la congruità del costo del pasto fatturato da Seribo al Comune, che ammonta a 5,40 euro. L’Osservatorio fa notare che in confronto al Comune di Firenze questa tariffa è superiore di circa 1,50 euro, nonostante la ditta che fornisce il capoluogo toscano sia composta dagli stessi soci privati (Camst ed Elinor)…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *