Soddisfatte le esigenze delle scuole terremotate dell’Emilia-Romagna per l’anno scolastico in partenza a settembre

Soddisfatte le esigenze delle scuole terremotate dell’Emilia-Romagna per l’anno scolastico in partenza a settembre

Il ministero dell’Istruzione autorizza 335 posti aggiuntivi di personale docente e Ata (rispettivamente 160 e 175) per soddisfare le esigenze delle scuole terremotate dell’Emilia-Romagna per l’anno scolastico in partenza a settembre: lo ha comunicato il sottosegretario all’Istruzione Roberto Reggi, in visita nella zona del cratere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *