Scelta dei pannolini usa e getta e lavabili: il test di Altroconsumo. Ecco i Migliori

Scelta dei pannolini usa e getta e lavabili: il test di Altroconsumo. Ecco i Migliori

Scelta dei pannolini usa e getta e lavabili: il test di Altroconsumo. Ecco i Migliori

Auchan Comfort Plus Ipoalergenico
Blue Berry Deluxe (lavabile)
Carrefour Baby
Chicco Pannolini
Conad Pannolini Maxi
Coop Crescendo Maxi
Huggies Super Dry
Huggies Unistar
Moltex Oko
Pampers Baby Dry
Pampers Progressi
Pampers Progressi Flex Adapt
Popolini Ultra Fit Extra Organic (lavabile)
Toujours (Lidl)Maxi Air Comfort

Presentiamo i dati del test Altrocosumo che, se pur datati, restano pubblicati sul loro sito nonchè una delle ricerche ancora tra le più serie e attendibili in termini di imparzialità per noi consumatori.

Se si mettessero in fila uno dopo l’altro tutti i pannolini che ogni bambino usa nel corso della sua vita verrebbe una torre più alta di quella di Pisa.
Sei cambi in media al giorno costano fino a 800 euro all’anno, se si scelgono le marche più care.Una spesa che però si può tranquillamente dimezzare
I test effettuati dimostrano che i pannolini migliori sono i più economici: assorbono meglio i liquidi e lasciano traspirare la pelle. Utilizzandoli quindi non solo si risparmierebbero centinaia di euro all’anno (il risparmio sarebbe di circa 256 euro) ma ne trarrebbe beneficio anche la pelle dei bambini.

Ma Altroconsumo non si ferma qui e testa anche i pannolini lavabili
Il risultato però non è dei migliori: rispetto ai modelli usa e getta sono meno traspiranti. Ciò molto probabilmente è dovuto al fatto che il pannolino è formato da diversi strati di stoffa. Anche la praticità d’uso è inferiore rispetto ai pannolini tradizionali.
Per quel che riguarda l’impatto ambientale poi, se si esclude il notevole calo dei rifiuti prodotti, e si fa riferimento all’intero ciclo di vita di un pannolino di stoffa, l’impatto ecologico si ridimensiona. Molto però dipende dal modo di utilizzo. Comunque l’articolo Altroconsumo ci da molti buoni consigli su come utilizzarli al meglio e ci dice che nel test hanno calcolato i costi dei pannolini.• Se i più economici tra gli usa e getta, che tra l’altro sono anche risultati i migliori del test, comportano una spesa di 394 euro all’anno (calcolando 6 cambi al giorno per 365 giorni), i più costosi (che non hanno mostrato di offrire una qualità migliore) arrivano a farci spendere ben 876 euro. Il costo medio di un anno di pannolini usa e getta è comunque di 650 euro.
• I due modelli lavabili inclusi nel test, calcolando l’acquisto di 20 pannolini (tutte le parti incluse) da usare per due anni e mezzo, più i relativi bucati in lavatrice, ci costeranno invece tra 266 e 363 euro. Un po’ meno, dunque, dei più economici usa e getta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *