Quanto tempo i device sottraggono al rapporto genitori figli?

Quanto tempo i device sottraggono al rapporto genitori figli?

Quanto tempo i device sottraggono al rapporto genitori figli?

Situazione tipo: ore 19, mamma torna a casa. “Giochiamo?” – “Un attimo amore, devo preparare la cena”, risponde mamma sguardo fisso allo smartphone per leggere una ricetta il più salutare e veloce possibile. “Giochiamo?” “Arrivo… aspetta due minuti”, risponde il papà, che mentre rientra in casa getta valigetta e scarpe all’ingresso per rispondere al telefono.

Genitori positivi, figli forti” di Rosa Angela Fabio, Erikson è una lettura utile a valutare in maniera lucida le abitudini della famiglia e magari rivederne alcuni aspetti con l’aiuto di suggerimenti pratici (tipo, come posizionare uno schermo tv) e test di autovalutazione, uno per ogni capitolo del libro.
Sul sito dell’editore, la possibilità di scaricare gratuitamente il primo capitolo.

A 15 anni dalla prima edizione del manuale “Genitori positivi, figli forti”, la psicologa Rosa Angela Fabio (Psicologa, professore associato di Psicologia generale e presidente dell’Associazione Italiana di Potenziamento Cognitivo) ha sentito l’esigenza di aggiornare il suo scritto alla luce delle più recenti conoscenze e della diffusione endemica dei nuovi media.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *