Naima Scognamiglio: una guida amica dei bambini

Naima Scognamiglio: una guida amica dei bambini

Naima Scognamiglio: una guida amica dei bambini

Abbiamo appena trascorso la giornata di Halloween e ne approffittiamo per presentarvi, ancora una volta, la nostra guida turisitca preferita con la quale speriamo di collaborare ancora a breve…seguiteci per le novità natalizie!

 

Non abbiamo bisogno della magia per cambiare il mondo: abbiamo già dentro di noi tutto il potere di cui abbiamo bisogno, abbiamo il potere di immaginare le cose migliori di quelle che sono.”
J. K. Rowling

Il mio lavoro mi porta ogni giorno a conoscere persone di diverse età, nazionalità, etnia, religione, cultura. Adoro scambiare con i miei gruppi di turisti opinioni su qualsiasi argomento, per poter entrare in contatto con il loro modo di vivere la quotidianità e creare quella che viene definita “empatia”.
Con i bambini è diverso: non basta l’empatia, occorre ben altro, bisogna essere disposti ad entrare nel loro mondo, a parlare la loro lingua, a credere in quello che credono, a mettersi al loro livello e lasciare spazio all’immaginazione. I bambini hanno tutto il diritto di credere nella magia ed è nostro dovere ricrearla, quando stiamo con loro, perché è solo attraverso la magia che riusciamo a dare loro il giusto modo di codificare e tradurre la realtà.

 

Baby Parking Scooby - Halloween 2015(2)

 

Il percorso ZUCCHE E MISTERI, TORRI E FANTASMI. STREGHE E MAGHETTI ALLA SCOPERTA DI BOLOGNA è nato con la sapiente collaborazione di Daniela di Scooby Baby Parking e Maria Luisa di Dire Fare Aggregare per offrire un’esperienza completa in occasione della festa di Halloween, così antica e portatrice di tradizioni: un modo divertente e curioso di conoscere gli aspetti magici di Bologna, una sorta di caccia ai misteri che si nascondono dietro simboli, personaggi e luoghi storici della città, seguito da un laboratorio dove poter dare sfogo alla propria creatività nella realizzazione di un cappello da stregone.
Eravamo in tantissimi, un meraviglioso corteo mascherato osservato dai passanti che non hanno potuto fare a meno di ammirare l’entusiasmo coinvolgente dei ragazzi.

12115622_489519194558608_8192728719235626538_n
L’impresa più ardua, e allo stesso tempo divertente, è stata la visita alla Cappella della Santa, all’interno del Santuario del Corpus Domini: il corpo miracolosamente integro di Caterina de’ Vigri è stato visitato da oltre trenta coraggiosissimi bambini vestiti da mostri, demoni, zombie e maghetti. La loro smania di verificare l’esistenza di una magia tanto grande ha superato di gran lunga la paura. Ma allora la magia esiste? O è un altro trucchetto inventato “dei grandi”? Mito e realtà si sono continuamente alternati, dalla strega enormissima di Porta Nova alla favola di Aposa e Fero, per arrivare alla conclusione che questi mostri vaganti la notte di Halloween non sono poi, così spaventosi. “Se li incontreremo, ci faremo un selfie!” mi hanno detto, con la loro solita, disarmante semplicità.

 

Naima Scognamiglio 

Tour Guide
+39 3357227885

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *