Multitasking non è fare due cose contemporaneamente..ma esserle

Multitasking non è fare due cose contemporaneamente..ma esserle

Multitasking non è fare due cose contemporaneamente..ma esserle

In Italia, ogni anno, migliaia di donne sono costrette a dimettersi perché messe di fronte a una scelta assurda, crudele e dannosa per tutti: quella tra maternità e lavoro. Ma se agiamo insieme, possiamo fermare questa vergogna?

Moms Don’t Quit è un’iniziativa contro quei pregiudizi che spingono ogni anno migliaia di donne a scrivere la loro lettera di dimissioni, costrette a scegliere tra maternità e lavoro.
È una lettera, che mostra l’unica possibile alternativa che le mamme hanno, ma che non sceglierebbero mai.

Perché le mamme hanno diritto di lavorare e possono farlo come chiunque altro. Ecco perché #momsdontquit ed ecco perchè la petizione che puoi firmare qui indirizzata al Ministro Delle Pari Opportunità, al Presidente Della Repubblica Italiana, al Presidente Del Senato e al Presidente Della Camera:

“Ci rivolgiamo a voi per fermare una volta per tutte una prassi ancora troppo diffusa nel nostro Paese: migliaia di donne ogni anno sono indotte a lasciare il proprio posto di lavoro come conseguenza della maternità. Vi chiediamo di creare al più presto un tavolo di lavoro parlamentare, che riunisca il Ministero del Lavoro e delle Pari Opportunità e che possa coinvolgere mamme che hanno perso il lavoro e lavoratrici in gravidanza, al fine di creare una specifica agenda parlamentare su questi temi: sblocco immediato delle iniziative previste dalla Legge di Stabilità, altre iniziative concrete volte a modificare il contesto culturale nel quale ancora oggi troppe donne sono costrette a scelte che compromettono l’importante valore da loro apportato al mondo del lavoro.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *