L’Italia è tra i 12 Paesi virtuosi dell’Ue sull’assistenza alla prima infanzia

L’Italia è tra i 12 Paesi virtuosi dell’Ue sull’assistenza alla prima infanzia

L’Italia è tra i 12 Paesi virtuosi dell’Ue sull’assistenza alla prima infanzia

In Unione Europea è garantito un posto su tre al nido ed 90% dei bambini frequenta la scuola dell’Infanzia.
La Commissione UE ha reso pubblico il rapporto sugli “obiettivi di Barcellona” fissati nel 2002.
Secondo il rapporto i 28 Paesi dell’Unione hanno conseguito l’obiettivo prefissato quindi.

Come riferisce l’Ansa: “L’Italia è tra i 12 Paesi virtuosi dell’Ue sull’assistenza alla prima infanzia”.
L’Italia infatti, ha superato l’obiettivo Ue di fornire almeno a 1 bimbo su 3 un posto al nido, passando dal 25% del 2011 al 34,4% del 2016 ma quasi il 20% di donne italiane nel 2016  ha segnalato come causa la carenza di infrastrutture come ragione per la loro assenza dal mercato del lavoro o la loro presenza solo a tempo parziale.
Nel mese di novembre, è stato pubblicato il decreto di ripartizione dei fondi tra le Regioni che ha suscitato  polemiche in quanto considerati penalizzanti per il Sud (che ha ricevuto meno fondi rispetto al Nord).

Fonte

Se ti è piaciuto questo articolo aspettiamo un tuo like sulla nostra pagina Facebook!

Iscriviti qui alla nostra newsletter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *