L’idea che la maternità sia un’attività che esclude tutte le altre

L’idea che la maternità sia un’attività che esclude tutte le altre

L’idea che la maternità sia un’attività che esclude tutte le altre

Ce la farà? Si domandano – e le domandano – giornalisti e cittadini. Per esempio, ce la farà a sostenere i doveri politici e le nausee mattutine, come le ha chiesto un reporter? “E’ ciò che fanno le donne”, ha risposto lei candidamente, adottando un approccio che è stato definito di “no nonsense”, ovvero “qual è il problema?”

Il problema è sempre quello: l’idea che la maternità sia un’attività che esclude tutte le altre, per cui le donne debbano scegliere tra l’essere una “brava mamma” e qualunque altra cosa, soprattutto se l’altra cosa comporta l’assunzione di potere

“Sarebbe stato meglio mettere qualcuno che avesse almeno davanti un anno di lavoro 24 ore su 24. Una donna che partorisce pensa giustamente a suo figlio, non pensa al ministero”, ha detto Matteo Salvini …..

Fonte

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *