I vaccini e le malattie dimenticate. E’ bene vaccinare?

I vaccini e le malattie dimenticate. E’ bene vaccinare?

I vaccini e le malattie dimenticate. E’ bene vaccinare?

Un’immagine impressionante nel mostrare da quali tragedie ci siamo tirati fuori con i vaccini la mostra la professoressa Chiara Azzari, responsabile dell’Immunopatologia Clinica dell’Ospedale pediatrico Meyer e di Firenze e docente in quella Università: in una foto in bianco e nero, datata 1960, due grandi saloni gremiti di un’infinità di polmoni d’acciaio da cui sporgono solo piccole teste di bamini. Tutti poliomielitici. Nello stesso ospedale fiorentino, grazie al’arrivo del vaccino specifico, quei saloni ora sono due accoglienti aule magne e l’ultimo caso di polio da noi s’è registrato nel 1984. E nel 2000, dopo le attese dovute alle cautele scientifiche, l’Italia è stata dichiarata “libera dalla poliomielite” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *