Diciamo sì all’educazione alimentare a scuola

Diciamo sì all’educazione alimentare a scuola

Diciamo sì all’educazione alimentare a scuola

Noi di DFA diciamo si a questa proposta.
La richiestaè di Andrea Segrè, presidente del “Last minute market”, : “Non basta combattere l’obesità con la ginnastica, serve prevenire. La ministra Giannini ci ascolti”. In Emilia Romagna, il 38% butta via sempre meno alimenti. “L’educazione alimentare deve entrare nei programmi scolastici, perché è una forma di educazione civica”. Datipici in arrivo dalla Sala Borsa di Bologna, dove Segre’ presenta, in occasione della “Città dello Zecchino” 2014, i dati sullo spreco alimentare in Italia e in Emilia-Romagna. Il Governo sembrava interessato, ma nel piano per la scuola si parla solo di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *