A chi spetta il bonus bebè?

A chi spetta il bonus bebè?

A chi spetta il bonus bebè?

Bonus bebè: gli 80 euro saranno erogati mensilmente e spetterà quando il reddito dei genitori complessivamente non supererà i 90 mila euro.

Secondo la Legge Stabilità 2015, approvata dal Governo il mese scorso e attualmente in discussione in Parlamento, il bonus bebè spetta ai genitori che, nell’anno solare precedente alla nascita o adozione del figlio, hanno avuto un reddito del nucleo familiare assoggettabile a Irpef (articolo 2, comma 9, decreto legge 13 marzo 1988, n. 69) complessivamente non superiore a 90mila euro. Non c’è limite di reddito se il figlio, nato o adottato, è il «quinto o ulteriore per ordine di nascita o ingresso nel nucleo familiare».Il bonus bebè verrà riconosciuto per ogni figlio nato o adottato tra il 1° gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017. Consiste in un assegno di 960 euro annui, erogato sotto la forma di 80 euro al mese a decorrere dal mese di nascita o adozione, e fino al compimento del terzo anno d’età ovvero del terzo anno di ingresso nel nucleo familiare a seguito dell’adozione. Sarà necessario presentare domanda all’Inps.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *