Che Natale vuoi sognare ? Bibliografia emozionale sui libri da leggere a Natale

Che Natale vuoi sognare ? Bibliografia emozionale sui libri da leggere a Natale

Che Natale vuoi sognare ? Bibliografia emozionale sui libri da leggere a Natale

Le nostre autrici Francesca e Claudia ci hanno fatto un bellissimo regalo di Natale: delle letture per rendere il Natale dei nostri bimbi emozionante e curioso, buona lettura!

Questa bibliografia nasce dalla passione per i libri e per le illustrazioni che li rendono oggetti ancora più preziosi e unici.

Durante il periodo di Natale, nelle librerie, è possibile trovare tanti nuovi titoli, molti dei quali costruiti solo per un uso commerciale. Li si può riconoscere dalle immagini semplici ma accattivanti, dai colori fortemente legati agli stereotipi di genere (fucsia per le femmine, verdi e blu per i maschi); però, se si ha voglia di superare questa barriera, è possibile trovare albi illustrati e storie molto affascianti ed emotivamente coinvolgenti, così come vorrebbe il vero spirito natalizio.

Non tutti i libri che proponiamo possono essere trovati negli scaffali delle librerie, alcuni vanno ricercati nelle biblioteche o in siti di libri usati perché purtroppo sono fuori catalogo.

 

Stohner A. Henrike W. Il grande viaggio del Piccolo Babbo Natale,  Emme edizioni, TS, 2006. 

Questo libro, purtroppo, come spesso succede ai migliori, è già fuori catalogo quindi deve essere cercato nelle biblioteche per, poi, essere letto vicino ad un bel camino acceso o all’albero di Natale. Consigliato per i bambini dai 3 ai 7 anni, racconta una storia accattivante in cui un piccolo Babbo Natale, aiutato da amici molto speciali, trova la soluzione ad un terribile guaio. Le immagini, nella loro semplicità, sono coinvolgenti perché facilmente fruibili dai bambini di qualsiasi età.

 

Campanella M. Il Natale di Topo Tip, Dami editore, Mi, 2003. Lecaye O. Il coniglietto di Natale, BabaLibri, Mi, 2000.

Questi due libri sono consigliati per i lettori più piccoli, pur essendo diversi tra loro, soprattutto a livello grafico, sanno coinvolgere i bambini per il loro linguaggio chiaro e vicino alla loro realtà. Entrambi i protagonisti sono piccoli animali che per ricevere il regalo di Babbo Natale scovano soluzioni personali.

Van Allsburg C. Polar express, Salani Editore, Va, 2004.

Questo albo illustrato è adatto ai bambini più grandi, dai 9 ai 13/14 anni. Purtroppo è fuori catalogo, ma è possibile trovarlo sui siti internet a prezzi veramente convenienti, oppure, naturalmente, nelle varie biblioteche. È la storia di un bambino che crede nel Natale e sale su un treno molto ma molto speciale che lo porterà in un Paese straordinario.

Dickens Charles Canto di Natale, illustrato da Roberto Innocenti, Margherita edizioni, Mi, 2005.

 Questo libro tipico della tradizione natilizia è possibile trovarlo in tantissime edizioni, ognuna delle quali con illustrazioni differenti. La versione che noi proponiamo è una vera opera d’arte a livello grafico, le immagini a tutta pagina raccontano una storia nella storia grazie ai loro particolari realistici e alla ricercatezza dei disegni del grande illustratore italiano Roberto Innocenti. È adatto a ragazzi dai 9 anni in su, se viene letto insieme ad un adulto, perché il testo, pur essendo diviso in capitoli, è comunque lungo. Della stessa collana, illustrati sempre da Roberto Innocenti, è possibile trovare anche Pinocchio e Cenerentola (favola rivisitata e ambientata in una Londra degli anni ’20) che può affascinare le ragazzine di 11/12 anni per la ricercatezza degli abiti

Infine due “chicche” che potrebbero sembrare fuori tema, ma, in realtà, sono molto legate ai valori più veri del Natale:

  • Carles Pauline Rosa la Rosa. La sciccosa, Valentina Edizioni collana Petal People, Mi, 2011. Questo piccolo libro per bambini dai 3 ai 6 anni contiene tanti piccoli spunti, la storia è una storia di amicizia legata alla natura e al piacere di aiutare gli amici o di fare qualcosa per loro. I disegni semplici ma colorati piacciono ai bambini e possono essere facilmente riprodotti. Della stessa collana fanno parte diversi libri con fiori e storie differenti; ogni libro contiene un sacchetto di semi del fiore protagonista.
  • Grossman David Labbraccio, disegni di Rovner Michal, Mondadori edizioni, Mi, 2010. “Davvero non c’è nessuno al mondo come me?” chiede un bambino alla propria mamma. Il tentativo di rispondere alla domanda del figlio porta la mamma a spiegare l’importanza dell’abbraccio in un modo leggero e soave come lo sono i disegni, appena schizzati, poco elaborati e senza primi piani in modo da non deviare l’attenzione dalle dolcissime parole della mamma e dai profondi e grandi dubbi del bambino. Questo libro non ha età per la semplicità delle parole, può essere letto anche ad un bambino piccolo ma la profondità del pensiero può essere colta anche da ragazzi adolescenti e da adulti.

Infine qualche piccolo consiglio: entrate in una libreria, toglietevi gli occhiali della pubblicità e degli stereotipi così potrete cercare i libri che vi colpiscono al cuore per le loro immagini particolari, per le parole, per ciò che vi evocano… sentiteli, annusateli, toccateli… se vi lasciate guidare dai vostri sensi difficilmente sbaglierete!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scritto per Direfareaggregare da: Francesca Bongiovanni-Claudia Forni

Claudia Forni, insegnante di scuola dell’ infanzia già da parecchi anni (se proprio devo dirlo, da più di 20..). Ho fatto tantissimi corsi d’aggiornamento, sviluppando interessi diversi, dalla matematica all’arte, ma quelli che mi hanno permesso di crescere sia a livello personale che professionale sono stati quelli di Teatro e di Lettura ad Alta voce. Ho sempre lavorato e studiato, mi sono laureata in Pedagogia con una tesi sul teatro e la letteratura per l’ infanzia come percorso autobiografico.

Francesca Bongiovanni, vivo   a San Giovanni in Persiceto e  lavoro da 12 anni nelle scuola dell’infanzia, Il mondo della letteratura infantile è la mia grande passione. Nell’ultimo anno ho pubblicato per la Maglio Editore ” Ernesto cavaliere coraggioso”, albo illustrato per bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *