Bologna, impiantata una protesi d’anca a bimba di 17 mesi: è il primo caso al mondo

Bologna, impiantata una protesi d’anca a bimba di 17 mesi: è il primo caso al mondo

Bologna, impiantata una protesi d’anca a bimba di 17 mesi: è il primo caso al mondo

Questa è una di quelle notizie che ogni genitore vorrebbe sentire! Un esempio di OTTIMA sanità e proprio a casa nostra!

E noi la divulghiamo con piacere:

Una protesi all’anca è stata impiantata all’Istituto Ortopedico Rizzoli a Bologna a una bimba di 17 mesi: è il primo caso, spiega il Rizzoli, nella storia dell’ortopedia internazionale di intervento di questo tipo su un paziente non ancora in grado di camminare.

Aveva una forma rara di tumore alle ossa. Ora, a 2 anni e mezzo, cammina.

Qui  e qui l’intervista all’ortopedico che ha seguito la bambina, Marco Manfrini, che coordina il Centro di riferimento specialistico terapie chirurgiche innovative nei sarcomi muscolo-scheletrici dell’età evolutiva della Clinica Ortopedica III a indirizzo oncologico.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *