Bologna. Figlio di due mamme viene registrato per la prima volta.

Bologna. Figlio di due mamme viene registrato per la prima volta.

Bologna. Figlio di due mamme viene registrato per la prima volta.

Per la prima volta, a Bologna viene riconosciuto all’anagrafe una famiglia con un bimbo figlio di due madri.

Firmato, dal sindaco di Bologna, Virginio Merola, l’atto di nascita di un neonato della nostra città e figlio di una coppia di donne.

Sono sempre stato convinto che allargare i diritti serva per tutti – osserva Merola in una nota – per questo ho firmato questo atto di nascita come stanno facendo altri sindaci in Italia. Proprio perché, come sindaci, ci occupiamo della vita delle persone, ci è più chiara l’urgenza di aumentare i diritti in presenza di un vuoto normativo“.

La richiesta della coppia è arrivata qualche settimana fa e il Comune di Bologna ha deciso di seguire la strada aperta da Torino e nei giorni scorsi da altre amministrazioni in giro per l’Italia.

Un caso identico quindi a quello accaduto a Torino poco più di due settimane fa: la sindaca Appendino – prima in Italia – si era presa la responsabilità di registrare come nucleo familiare .

fonte 

 

Se ti è piaciuto/interessato questo contenuto aspettiamo un tuo like sulla nostra pagina Facebook!

Iscriviti qui alla nostra newsletter

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *