Arriva il week end… che si fa… che si fa?

Arriva il week end… che si fa… che si fa?

Arriva il week end… che si fa… che si fa?

Questo fine settimana tra San Valentino e Carnevale non ci manca proprio niente. Unica nota negativa potrebbe essere il tempo: al momento è prevista pioggia. Pertanto fate attenzione: molte sfilate di carnevale potrebbero essere rimandante, magari potreste trasferire il tutto in casa in una sorta di microsfilata, i pupi apprezzeranno. Ricordate loro però che poi si deve mettere in ordine e le stelle filanti e coriandoli sono tanto belli, ma poi devono essere raccolti e sistemati nel riciclo carta! Per i bambini più romantici potete tranquillamente chiedere il loro aiuto in qualche lavoretto dell’ultimo minuto da regalare. Basta carta e colla e magari qualche vecchia foto e il gioco è fatto.

Ma ora passiamo a cosa fare sabato e domenica. Ecco qua, tempo di lettura suggerito per decidere: 3 minuti circa. Leggete, scegliete e via!

Sabato 14 Febbraio  a Bologna

  • Quartiere Saragozza, alle 10.30, alla biblioteca per bambini Set Spazio Lettura, Via S.Isaia, 20/b: Con tatto: pagine da toccare, per bimbi 18-30 mesi e loro accompagnatori, a cura di Rossella, operatrice biblioteca. Contributo di partecipazione: 8€ per coppia adulto/bambino. È necessaria la prenotazione telefonando allo 051 580447.
  • Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova 10, dalle ore 10.30, dai 3 anni:
    Arriva un trenino carico di … Narrazione e laboratorio a cura di Annapaola Carrino. Evento nell’ambito della rassegna “Storie in biblioteca”. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti disponibili.
  • Biblioteca Casa di Khaoula, via di Corticella 104, ore 10.30, per bambini dai 6 ai 10 anni:  Il Minestrone. Presentazione del libro per bambini di Ombretta Morello Il Minestrone (ed. Cicogna, 2014); sarà presente l’autrice. A seguire, lettura del racconto I lupi ecologisti e laboratorio per bambini dai 6 ai 10 anni “A inventar le storie …” con carte, giochi e dolci caramelle. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria presso la biblioteca o telefonando al n. 051 6312721. Non sono ammesse prenotazioni via mail.
  • Museo della Musica, Strada Maggiore 34, alle ore 10.30:  Alla scoperta dei miti dell’arpa: Tristano ed Isotta. Alcune musiche suonate dal vivo fanno da colonna sonora al racconto di uno dei miti all’origine della storia dell’arpa: Tristano e Isotta, uno dei più famosi e struggenti miti nati durante il Medioevo. Tristano, rimasto orfano da bambino, cresciuto dallo zio, re di Cornovaglia, si innamora di Isotta, figlia del nemico re di Irlanda. Il loro infelice amore finirà in tragedia: credendosi abbandonato da Isotta, Tristano si lascia morire e la donna morirà di dolore a sua volta. Nella seconda parte del laboratorio i bambini vengono chiamati ad eseguire i primi suoni sulle piccole arpe celtiche messe a disposizione dai musicisti. Prenotazione obbligatoria solo online.
  • Quartiere Porto, Centro Sociale Saffi,  alle ore 15.00: Le fiabe in rima. Commedia per bambini dalla Compagnia Le Nuvole e La Compagnia del sorriso, e poi trucchi, sculture di palloncini e golosità dolci e salate. Ingresso gratuito.
  • Collezioni Comunali d’Arte, Palazzo d’Accursio alle ore 16,  da 3 a 10 anni:
    Carnevale. Per il ciclo “Il Sabato dei ragazzi”, laboratorio per bambini, in occasione del Carnevale. Nelle sale dell’antico palazzo dei Cardinal Legati, i bambini mascherati potranno creare nuovi costumi e partecipare ad un’antica e blasonata festa. Prenotazione obbligatoria: edubolognamusei@comune.bologna.it. Ingresso: 4€ (gratuito per un accompagnatore adulto).
  • Cinema Teatro Antoniano, Rassegna Schermi e Lavagne, alle ore 16 (e domenica alle 10.45 e alle 16.00): Il mio amico Nanuk di  Brando Quilici. Biglietti 5€, ridotti 4€.
  • Cinema Lumière ore 16 – dai 10 anni Il piccolo fuggitivo. Lennie e Joey sono due fratelli di Brooklyn di undici e sette anni. Un giorno il maggiore decide di organizzare uno scherzo tremendo, facendo credere all’altro di averlo involontariamente ucciso. Joey, in preda al panico, scappa di casa e arriva a Coney Island, dove si diverte fra giostre e bancarelle. Leone d’argento alla Mostra di Venezia 1953 e grande successo di pubblico e critica, il film, girato con stile documentaristico, ha avuto, tra i suoi maggiori estimatori François Truffaut, che ha dichiarato di averne tratto ispirazione per il suo capolavoro I quattrocento colpi.
  • Cinema Galliera, alle ore 16, dai 4 ai 12 anni: Doraemon. Nobita, un ragazzino imbranato e pasticcione, riceve in dono da un suo pronipote venuto dal futuro uno strano gattone robot parlante, Doraemon. Il gatto ha il compito di aiutarlo a diventare una persona migliore così che non si avveri il suo tragico futuro: investire tutto in una compagnia dal cui fallimento non si riprenderà mai. Nobita però ne approfitta per vendicarsi dei bulli del quartiere…
  • Teatro Testoni Ragazzi, alle ore 16.30  (anche domenica alle ore 10.30), spettacolo per bambini  da 1 a 4 anni:  Duetto. Dialogo musicale per attore e tablet.
    Musica senza musicisti, note senza pentagramma, un dito per suonare un’orchestra, tutti gli strumenti a portata di mano. Due mondi che si incontrano scontrandosi, due linguaggi che imparano ad ascoltarsi, due suoni diversi da accordare. Un incontro che si sviluppa tra uno sguardo curioso e un tablet che proprio non vuole stare zitto. La musica e il suono rubano la scena alle parole, per poi trasformarsi in un gioco visivo sempre nuovo e sorprendente. Perché la musica, in fondo, è un gioco da bambini!

Sabato 14 Febbraio  in provincia di Bologna

  • Casalecchio di Reno, Casa della Conoscenza, alle ore 10.30, per Vietato ai Maggiori: I Tredicini. Il piccolo Tredicino, Narrazione/animazione con l’Equipe del Progetto Calamaio, Centro Documentazione Handicap e Cooperativa Accaparlante appuntamento conclusivo del ciclo “I Tredicini” . Tredicino, il più piccolo di tredici fratelli, è piccolo di età e di statura, e tutti pensano che non sia capace di fare nulla, finché un giorno… una fiaba che racconta come spesso l’apparenza inganna!
    Per bambini da 3 a 11 anni e famiglie. Ingresso libero, info: tel. 051.598300, e-mail: biblioteca@comune.casalecchio.bo.it.
  • Casalecchio di Reno, Casa delle Conoscenza, dalle ore 14.30 alle 16.30: Vietato ai Maggiori – Laboratorio costumi di Carnevale. In Sala Seminari, laboratorio per costruire insieme, con stoffe colorate di recupero, maschere e abiti per la sfilata del Carnevale dei Bambini di domenica 22 febbraio. I costumi realizzati andranno ad arricchire il nucleo di abiti originali che potranno essere prestati ad altri bambini e ragazzi nei prossimi anni. Per bambini da 5 a 12 anni. Il laboratorio è gratuito e prevede un massimo di 20 partecipanti, prenotazione obbligatoria in Biblioteca, ai contatti sopra citati della biblioteca. A seguire, alle 16.30 in Piazza delle Culture, sfilata delle maschere dei bambini con Balanzone, Sganapino e Fagiolino, con merenda offerta da Melamangio Spa e ingresso libero fino a esaurimento posti. A cura di Casalecchio Insieme Pro Loco e CasaMasi, in collaborazione con la Biblioteca C. Pavese. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria sempre attraverso i contatti della biblioteca.
  •  Zola Predosa, dalle ore 14,30 le vie di Ponte Ronca ospitano il Carnevale a Ponte Ronca, Organizzato dall’Associazione La Ronca con il patrocinio del Comune di Zola Predosa. Presso la Parrocchia di Ponte Ronca fino al Centro Socio Culturale Ilaria Alpi sfileranno i carri allegorici. La sfilata si concluderà con una merenda per tutti i partecipanti. Info: la Ronca, cell. 348 0932667.
  • Castel Guelfo, presso CastelTeatro, via A.Gramsci 22, ex-scuola, 1° piano, ore 10.30: A Carnevale ogni Storia Vale! Per iniziare dolcemente il fine settimana, in compagnia di mamma e papà! Lettura animata tutta da ridere con laboratorio di costruzione maschere, per bambini dai 3 ai 5 anni. A cura della compagnia teatrale Officine Duende.  Info e iscrizioni: castelteatro@gmail.com, tel. 347.88.85.339.
  • San Lazzaro di Savena,  alle ore 15.30, 16.30 e 17.30 (anche domenica stessi orari del sabato), presso Teatro dell’Argine: Scherzi da marionette con Francesco Izzo Vegliante e Ida Strizzi, regia di Paolo Fronticelli. Per famiglie e bambini dai 7 ai 10 anni. Finalmente! Per questo Carnevale le marionette sono libere! Arlecchino, Pulcinella, Tartaglia, Colombina, Pantalone hanno deciso di tagliare tutti i fili e ora possono camminare e muoversi in giro per Venezia! In mezzo ai canali, sopra i ponti, sotto i ponti, navigando sulle acque della laguna con gondole fantasma, viaggiando tra le pagine di questi racconti di certo non mancheranno avventure fantastiche. Posti limitati, prenotazione obbligatoria.

Domenica 15 Febbraio a  Bologna

  • Bologna, Carnevale Nazionale dei Bambini, 63a edizione, anche martedì 17. La tradizionale sfilata dei carri domenica, partenza da Piazza VIII Agosto.  Punto informazioni e prenotazioni: Curia Arcivescovile (Informazioni) Via Altabella, 6 – 40126 Bologna, tel: +39 051 6480611. Orario di partenza ancora da definire.
  • Cinema Jolly, alle ore 10.30, per  bambini dai 4 ai 12 anni: Big Hero Six.
    Big Hero 6 è una commedia d’avventura ricca d’azione sull’enfant prodige esperto di robot Hiro Hamada, che impara a gestire le sue geniali capacità grazie a suo fratello, il brillante Tadashi e ai suoi amici. Quando una serie di circostanze disastrose catapultano i protagonisti al centro di un pericoloso complotto…
  • Teatro Testoni Ragazzi, alle ore 16.30, spettacolo per bambini da 6 a 10 anni:
    L’apprendista stregone. Scuola di magia. Uno stregone, alchimista e prestigiatore, cerca di insegnare i suoi segreti ad un apprendista distratto e pasticcione. Con uno sguardo a Fantasia, la coraggiosa sperimentazione di Walt Disney del 1940, gli attori si muovono senza parole in uno spazio fantastico di immagini e musica, scandito dai videofondali che interagiscono con la scenografia. Il gioco degli attori tra magie e trasformazioni si sviluppa grazie alla collaborazione ed alle provocazioni della coreografia, in un nuovo disegno del linguaggio scenico della compagnia.
  • Quartiere Borgo Panigale, alle ore 16.30 Festa di Carnevale Balli, Musiche, Giochi, Sfrappole (offerte dal Centro Sociale Villa Bernaroli) e tanto altro! Ingresso gratuito fino a esaurimento posti. A cura dell’Associazione TEATRO RIDOTTO  presso la Casa delle Culture e dei Teatri, Via Marco Emilio Lepido 255 a Lavino di Mezzo (Bo).  Prenotazione consigliata: tel. 051402051-333.9911554 -349.7468384,  teatroridotto@gmail.com.
  • Museo del Patrimonio Industriale, alle ore 15.30 il Museo propone un laboratorio su prenotazione dedicato alla Comunicazione a distanza per ragazzi dagli 8 ai 12 anni. Fin dall’antichità gli uomini hanno escogitato diversi sistemi per trasmettere rapidamente avvisi da un punto ad un altro, sfruttando segnali visivi e sonori e inventando codici più o meno complessi per la comunicazione a distanza.
    Il grande cambiamento si avrà a partire dal 1799 quando l’invenzione della pila da parte di Alessandro Volta permetterà di sfruttare la corrente elettrica per la trasmissione dei messaggi. Il percorso vuole dunque ripercorrere la storia delle principali tappe che hanno portato ad invenzioni come la radio, il telefono e il computer, coinvolgendo i ragazzi con giochi ed esperimenti per trasformarli in veri e propri esperti delle telecomunicazioni! Il laboratorio costa 4€ mentre l’ingresso al Museo è gratuito per i ragazzi e un accompagnatore. L’ingresso al Museo è – per tutti gli altri – a pagamento, secondo il tariffario dell’Istituzione Bologna Musei.
    Per informazioni e prenotazione, telefono 051.6356611.:
  • Cinema Lumière, alle ore 16, per bambini  dai 6 anni: Paddington. A seguito della visita dell’esploratore Montgomery, con la sua buonissima marmellata di arance, una famiglia di orsi peruviani coltiva da anni il mito dell’Inghilterra, patria del buon gusto e Paese ospitale. Quando il piccolo della famiglia approda nell’ambitissima meta, scopre una Londra ben più complicata del previsto. A trovarlo alla stazione di Paddington e a prendersi cura di lui saranno i Brown. Prodotta da David Heyman (Harry Potter), questa fiaba è tratta dai libri di Michael Bond sulle avventure dell’orso Paddington, protagonista anche di due serie televisive realizzate negli anni Settanta e Novanta.
  • Montagnola, dalle 15.30: A Carnevale ogni vestito vale! Presso lo Spazio Verde torna la colorata sfilata di maschere della Montagnola in un pomeriggio di musica e colori in compagnia dei genitori e dei bambini della scuola d’infanzia comunale L.Betti Giaccaglia. L’ingresso è a offerta libera! Iscrizione delle maschere: dalle ore 15.30 alle 16.00. A cura di: Gruppo Montagnola. Età: 0-12 anni.
  • SalaBorsa, Sala Ragazzi, alle ore 17 per bambini, dai 7 agli 11 anni: Gli atleti laser. Per la serie “Laboratori di luce”, appuntamenti di divulgazione scientifica in occasione dell’Anno internazionale della luce, oggi i bambini dai 7 agli 11 anni possono partecipare all’attività “Gli atleti laser”: specchi, ostacoli, bersagli da colpire, tante prove che gli atleti laser dovranno superare per conquistare il traguardo del raggio senza fine. L’attività, a cura di Tecnoscienza, è a prenotazione obbligatoria (tel. 051 2194411, mar-sab 10-19).

Domenica 15 Febbraio in provincia di Bologna

  • Pubblico teatro di Casalecchio (piazza del Popolo 1) ore 16.30 per bambini dai 3 anni: Peter Pan. C’è una stanza: quella di Wendy e degli altri bambini dove a volte c’è anche una mamma che racconta storie. Lì tutto è caldo, protetto, rassicurante… forse un po’ monotono. Di fuori al contrario c’è il mondo di Peter: senza obblighi, senza regole pesanti, pieno di cose e di esseri strani e suggestivi, tutti inafferrabili ed inconsistenti, perché forse la fantasia e l’infanzia sono proprio così.
  • San Lazzaro di Savena, presso l’associazione “L’arcobaleno in tasca ” dalle ore 16.30 alle 19.00 si terrà la festa più colorata che c’è: La Festa di Carnevale, per i bambini e le loro famiglie. Ci saranno attività rivolte ai bambini di tutte le età sia per i più piccoli sotto ai 36 mesi che per i più grandi! Per info tel 3248365958. Email arcobalenointasca@gmail.com.
  • Bazzano, (in caso di maltempo recupero il 22) dalle ore 14.30 sfilata dei carri carnevaleschi per le vie di Bazzano, con lancio di caramelle e sorprese. Al termine, tutti nel parco della scuola materna parrocchiale per Crescentine, vin Brulé e la grande Pesca di beneficenza con prodotti donati dai commercianti del Comune di Valsamoggia.
  • Baricella, Frazione Boschi: ore 14.30 sfilata di carri allegorici, al termine merenda offerta dal Comitato donne Boschi. In caso di maltempo, recupero il 22 febbraio.
  • Sala Bolognese, alle ore  14.30, carri allegorici e trenini della Protezione Civile e della Pro Loco, gettito di coriandoli, palloni e peluches; per  merenda: crescentine, piadine, dolci e buon vino.
  • Pieve di Cento, dalle ore 14.30, sfiilata di grandi carri allegorici, costruiti dalle società carnevalesche, gruppi danzanti, marching band e Barbaspein, la maschera di Pieve.. Ingresso a offerta libera. Rinvio all’1 marzo in caso di maltempo.

È tutto, se piove c’è il teatro e lunedì… arriva il sole?

 

 

 

 

 

Giorgia Malossi

Testo bio provajpfajdfojfiasjflnvkldnkdnvjkanvjkfdanvkda

View my other posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *