Arriva il week end… che si fa… che si fa?

Arriva il week end… che si fa… che si fa?

Arriva il week end… che si fa… che si fa?

Il tempo come sarà questo fine settimana? Finalmente pare che nemmeno una goccia d’acqua cadrà, sole sabato, solino domenica. Quindi tutti i carnevali rimandati potranno finalmente sfilare. E poi questo fine settimana c’è tanto teatro perché al Teatro Testoni Ragazzi parte l’undicesima edizione di “Visioni di Futuro, Visioni di Teatro…”.

Ma ora passiamo a cosa fare sabato e domenica. Ecco qua, tempo di lettura suggerito per decidere: 3 minuti circa. Leggete, scegliete e via!

Sabato 28 Febbraio  a Bologna

  • Biblioteca J.L. Borges, via dello Scalo 21b, dalle ore 10 alle 12: Metti un sabato mattina in biblioteca. Laboratorio per bambini dai 4 agli 11 anni, letture e costruzione di sagome di animali con vari materiali, a cura di Coopculture. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria. Mentre alle ore 16.00: Babycinema in biblioteca, appuntamento per visionare da soli o in compagnia un film a scelta della biblioteca nella saletta cinema. I bambini devono essere accompagnati. Partecipazione gratuita con prenotazione presso la biblioteca. Per info su entrambe le iniziative: bibliotecaborges@comune.bologna.it, tel. 051525870.
  • Biblioteca Natalia Ginzburg, via Genova 1, dalle ore 10.30: Birbacane e Gattomatto sono amici di soppiatto. Narrazione e laboratorio per bambini dai 3 anni, a cura di Annapaola Carrino. Evento nell’ambito della rassegna “Storie in biblioteca”. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
  • Museo di Geologia e Paleontologia G. Capellini: I Laborosauri di Febbraio. Rassegna di laboratori ludico-didattici. Alle ore 15.00: Dinopazzo creiamo insieme il tuo pupazzo! Per bambini dai 6 ai 10 anni. L’attività creativa è affiancata da una breve visita guidata alle sale del museo. Prenotazione richiesta. È necessaria la prenotazione al tel. 0512094555, durante gli orari di apertura del museo e si richiede un contributo che varia a seconda dell’attività.
  • Spazio San Giorgio alle ore 16.00 propone: L’altra faccia del mare, laboratorio per bambini da 5 a 12 anni con il team di Pop for Kids, il  progetto sperimentale (con il patrocinio del Comune di Bologna) che mira ad avvicinare l’arte contemporanea ai bambini. Per informazioni e prenotazioni: via mail specificando nome del bambino e Workshop all’indirizzo info@spaziosangiorgio.it  oppure telefonando al 3495509403.
  • Cinema Galliera, la rassegna di Future Film Kids, alle ore 16.00: Silvestro Gatto Maldestro. Impossibile stufarsi della coppia Titti e Silvestro, che, da esattamente 70 anni, lottano tra loro cercando di non farsi notare dalla loro anziana e ingenua padrona. In questa antologia di cortometraggi vedrete e rivedrete il meglio dell’inossidabile duo, alle prese con mastini, giganti e… Speedy Gonzalez! Come bonus, proietteremo anche corti con Bugs Bunny e Daffy Duck.
  • Teatro Testoni: segnaliamo, dal 28 febbraio all’8 marzo, l’undicesima edizione di  “Visioni di futuro, visioni di teatro…”, il festival organizzato da La Baracca – Testoni Ragazzi di Bologna dedicato alle arti performative per bambini da 1 a 6 anni. Per 10 giorni si potrà conoscere e sperimentare l’ampia offerta per le famiglie e le scuole del territorio, assistere ad anteprime e sperimentazioni creative da ogni parte del mondo. Un’occasione,  unica nel suo genere, di conoscenza, scambio e formazione di qualità che coinvolge professionisti del mondo artistico ed educativo a livello nazionale, europeo e internazionale. Nell’ambito dell’evento alle ore 18: Mi fai paura?!? Spettacolo per bambini 4-8 anni. Giocare a farsi paura è davvero un momento entusiasmante, dove si può essere un mostro o un drago, dove ci si inventa come nascondersi, scomparire o mimetizzarsi.
  • Scuola delle idee, Voltone del Podestà, c’è ancora la mostra S’CARTOlati… tutti i lati del cartone, un’esperienza-evento in cui fotografie, video e allestimenti raccontano le potenzialità plurisensoriali di un materiale come il cartone: si può toccare, suonare o entrarci dentro per giocare. La mostra racconta un’esperienza educativa organizzata lo scorso anno all’interno del Teatro Testoni Ragazzi di Bologna. La mostra è organizzata da aRtelier, servizio educativo territoriale dell’Istituzione Educazione e Scuola del Comune di Bologna-Quartiere San Vitale, spazio dedicato alla sperimentazione e alla ricerca sui linguaggi espressivi per la prima infanzia.
  • Montagnola, grande evento, dalle ore 16.00 alle ore 23.30 (anche domenica): Cento Palchi. Due pomeriggi dedicati al tema dell’antimafia, la legalità e la memoria: musica, teatro e forum per raccogliere fondi per la XX Giornata nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime di tutte le mafie, prevista a Bologna il 21 marzo 2015. Dalle ore 16.00 alle 24.00 sul palco dello Spazio Verde si alterneranno realtà artistiche bolognesi, fra cui il noto attore romagnolo Ivano Marescotti. Una rassegna per tutte le età che si avvia nel pomeriggio con spettacoli rivolti a ragazzi e ragazze e prosegue con un Forum aperitivo e si conclude con pièce teatrali, concerti e spettacoli musicali. Ingresso: offerta libera.
  • Cinema Teatro Antoniano, rassegna Schermi e Lavagne, cineclub per Bambini e Ragazzi: alle ore 16.00 (domenica ore 10.45 e 16.00): I pinguini di Madagascar di Eric Darnell. Gli indimenticabili e simpaticissimi Pinguini del film di animazione Madagascar, sono i protagonisti di questo nuovo cartone animato in cui saranno impegnati in un’avventura ad altissimo rischio che li condurrà nell’Antartico, a Venezia, nel deserto, a Shanghai e a New York City… Biglietti 5€, Ridotti 4€.
  • Biblioteca Salaborsa, in occasione della Giornata Internazionale della Lingua Madre: Paesaggi linguistici a Bologna. Mostra fotografica: i muri, le insegne, le porte, il suolo stesso della città sono supporti su cui possiamo leggere messaggi molto diversi. Questa l’ispirazione seguita da Fernanda Minuz e Giulio Forconi per la mostra fotografica visitabile in Piazza coperta durante gli orari di apertura della biblioteca.

Sabato 28 Febbraio  in provincia di Bologna

  • Casalecchio di Reno, alle ore 16.30, presso la Casa della Conoscenza: Vietatato ai maggiori in festa! Superchef! In Piazza delle Culture, lettura animata di Officine Duende per bambini da 3 a 8 anni, con merenda offerta da Melamangio e piccola mostra bibliografica a tema della Biblioteca C. Pavese. Il principe Bartolo e la Strega Cicoria si sfidano all’ultimo ingrediente per diventare Super Cuoco del Reame, fino all’intervento della principessa Priscilla. Ingresso 4€ a bambino, più accompagnatore, l’ingresso di un secondo adulto accompagnatore è soggetto a disponibilità dei posti. Possibile l’acquisto in prevendita in Biblioteca, da martedì a venerdì dalle 14.00 alle 19.00 e sabato, dalle 14.00, per eventuali posti ancora disponibili. Ai partecipanti è inoltre richiesta l’iscrizione (gratuita e immediata) alla Casa della Conoscenza – Biblioteca C. Pavese. Info, prenotazioni e prevendite: biblioteca@comune.casalecchio.bo.it, tel. 051598300.
  • Ozzano dell’Emilia, Biblioteca comunale 8 marzo 1908, alle ore 10.30: Due passi nell’arte: l’arte del mosaico, laboratorio per bambini 7-11 anni. Alla scoperta delle regole della bidimensionalità. Disegniamo e coloriamo la scena con piccole tessere di carta e colla che comporranno il nostro mosaico. Infine, contorneremo la scena dandole maggior definizione. Per info su iscrizioni e programma: claudio@canto31.it, tel. 3393170728.

Domenica 1 Marzo a Bologna

  • Cinema Jolly, alle ore 10.30, Future Film Kids: Il re Leone, per bambini dai 4 ai 12 anni.
  • Teatro Testoni, alle ore 9.30 e 11.30: TikeTak-Piccolorso ha una sorellina, spettacolo per bambini 1-4 anni. Dopo CikeCiak continuano le avventure di Piccololorso. Passata la festa del suo compleanno, il piccolo orso vive una giornata forse ancor più eccezionale, perché sta per nascere la sua sorellina. Mammalorsa ha il pancione e Babbolorso è con lei sulla porta. “Piccololorso, noi adesso dobbiamo andare. Andiamo e poi torniamo… con la sorellina!”…
  • Museo del Patrimonio Industriale, alle 15.30:  “caccia al tesoro” su prenotazione: Sai chi è? Al Museo sono presenti le tracce di molti personaggi famosi. Inventori, progettisti, imprenditori e innovatori raccontano le loro imprese attraverso le proprie opere. Costruttori di macchine per gelato, di gabbioni di contenimento, di auto da corsa, di impacchettatrici di caramelle e tute ignifughe,  sono pronti a svelarsi ai piccoli visitatori. Con facili esperimenti e piccole dimostrazioni, i ragazzi scopriranno le mille invenzioni, i motori, le macchine automatiche di molti progettisti e imprenditori che hanno costruito la fama produttiva di Bologna. Il laboratorio costa 4€ mentre l’ingresso al Museo è gratuito come ogni prima domenica del mese. Per informazioni e prenotazione (obbligatoria e da effettuarsi entro venerdì 27 Febbraio alle ore 13:00): telefono 0516356611.
  • Teatro Centofiori, di via Gorki 16, alle ore 11 (ore 16.00 e 17.30): La Tempesta, di Shakespeare. Penultima opera di Shakespeare, La Tempesta ci racconta una serie di avvenimenti che ruotano in gran parte attorno al personaggio di Prospero, sovrano incontrastato dell’isola immaginaria su cui diversi personaggi approderanno naufraghi, scaraventati da una maestosa tempesta. Proprio con la magia e l’aiuto del fido Ariele, Prospero farà vivere strane avventure e peripezie ai soggetti che si susseguiranno nell’evolversi della storia. Una storia d’amore che aleggia nell’aria, personaggi bizzarri che promettono voti d’obbedienza e cospirazioni, esseri magici che con la loro magia faranno in modo che… Commentare quest’opera è ormai superfluo: bisogna soltanto vederla e farsi rapire da questo capolavoro del grande Shakespeare, una commedia dai toni fantastici che non mancherà di divertire grandi e piccoli. Mentre alle ore 11.00 si terrà lo spettacolo: La cicala e la formica, per bambini dai 3 anni.
  • Spazio Labò Fotografia, centro di fotografia a Bologna, dalle ore 15.30 alle 18.00: Che meraviglia la fotografia! Ciclo di laboratori per bambini e ragazzi (7-12 anni). Incontro conoscitivo gratuito ed aperto al pubblico, dove si presenterà il ciclo di laboratori e si parlerà della fotografia come strumento espressivo, di conoscenza, di relazione, come narrazione di sé e del mondo che ci circonda. La partecipazione è gratuita ma è gradita la prenotazione.
  • Libreria Giannino Stoppani (via Rizzoli 1), dalle ore 16.30: Chapeau di Marianna Coppo. Lettura e laboratorio per bambini 5-7 anni. Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria: tel.051227337, gstoppani@libero.it.
  • Dom La Cupola del Pilastro, alle ore 17.00 alle ore 17.30: Il ritmo laboratorio di colpi e battiti condotto da Laminarie, per i bambini dai 5 ai 10 anni. Primo laboratorio di una serie denominata: La misura del Teatro cinque unità di uno stesso elemento,  che si terrà da marzo a maggio.
  • Teatro Testoni, alle ore 16.30: Plastique/Plastica, spettacolo per bambini 3-6 anni. Cosa c’è di più divertente di un mondo fatto di sacchetti di plastica, dove buffe creature colorate nascono e si trasformano come vogliono?
    Si riempiono, si svuotano, volano, si mangiano a vicenda, si annoiano… esistono. Passo dopo passo rivelano la loro natura. Sono primitivi, ingenui e divertenti, e forse… forse ci somigliano un po’. Una performance colorata piena di pupazzi insoliti, umorismo e situazioni inaspettate. Compagnia Puzzle Théâtre (Montreal, Quebec – Canada).
  • Teatro Testoni, alle ore 18.00: Gombolò/Bottone, spettacolo per bambini 2-5 anni. Tre ragazze lavorano in un laboratorio di sartoria. Ogni giorno le stesse cose: cucire e riparare abiti di persone ricche. Sognano una vita migliore, più sicura, e un mondo di fasto e celebrità. Con la carta inventano la storia di un piccolo omino che deve comprare un bottone per il suo cappotto. Ma in questo mondo immaginario tutto è in vendita, e prima di rendersene conto si finisce per spendere tutto quello che si ha, dimenticando di comprare le cose che servono davvero. Oppure no? Non tutto è in vendita. Uno spettacolo musicale liberamente ispirato al libro “Monsieur P’tit Sou” di Edmee Cannard. Compagnia Kabóca Puppet Theatre (Veszprém – Ungheria).

Domenica 1 Marzo in provincia di Bologna

  • Pieve di Cento, dalle ore 14.30 sfilata di Carnevale.
  • San Giovanni in Persiceto, dalle ore 13.00 sfilata di Carnevale.
  • San Matteo della Decima, dalle ore 13.45 sfilata di Carnevale.

Passate una bel fine settimana, godiamoci e godetevi finalmente un po’ di sole e lunedì… pure lo sciopero della mense scolastiche!

 

Giorgia Malossi

Testo bio provajpfajdfojfiasjflnvkldnkdnvjkanvjkfdanvkda

View my other posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *