Allarme maltempo in Appennino: in migliaia senza luce ed acqua

Allarme maltempo in Appennino: in migliaia senza luce ed acqua

Allarme maltempo in Appennino: in migliaia senza luce ed acqua

Una mamma della comunità di DireFareAggregare ci segnala una situazione di grave disagio nel comune di Monzuno, dove abita. E noi divulghiamo:

‘Siamo sommersi sotto un metro di neve. Da giovedì sera siamo rimasti senza luce e da stamattina anche senza acqua. Chi di noi ha impianti di riscaldamento elettrico è al freddo ormai da due giorni. Noi siamo più fortunati: abbiamo una stufa a legna, ma è lo stesso molto dura. Stamattina per cucinare e bere abbiamo raccolto la neve e l’abbiamo fatta sciogliere, ma non so quanto possiamo andare avanti così.. In principio siamo rimasti tagliati fuori da ogni aiuto con strade bloccate dagli alberi caduti. Al momento le strade sono state liberate, ma per il resto non si sa ancora quando la situazione verrà ripristinata.’

Il sindaco di Monzuno Marco Mastacchi ha inviato un comunicato alla cittadinanza:

‘Visto il perdurare dei problemi di alimentazione della corrente elettrica ed acqua, non sapendo esattamente quanto tempo servirà ancora per ripristinare i guasti (non si ha consapevolezza della dimensione del problema) stiamo approntando un punto di raccolta alla polisportiva di Rioveggio nel quale accogliere le persone più fragili. Contiamo di essere attivi nel primo pomeriggio’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *